La febbre chikungunya

Chikungunya, dengue e zika

Come la borreliosi (v. pagina “zecche”) anche queste sono malattie trasmesse da vettori, in questo caso non da insetti ma da zanzare.

La febbre chickungunya (ma anche la dengue e la zika) sono malattie virali trasmesse da zanzare del genere Aedes che hanno la particolarità, a differenza della zanzara anofele (che trasmette la malaria), di pungere prevalentemente di giorno.
La febbre chikungunya è trasmessa prevalentemente, in Europa, dalla zanzara tigre (Aedes albopictus). Il periodo di incubazione è di 3 – 12 giorni, i sintomi consistono nell’insorgenza di una febbre improvvisa e in dolori articolari che colpiscono tipicamente le articolazioni delle mani, dei piedi e delle ginocchia. Possono essere presenti anche sintomi come dolori muscolari, eruzione cutanea, cefalea o sanguinamenti spontanei del naso o delle gengive. In gravidanza è possibile la trasmissione del virus dalla madre al feto. Leggi tutto “La febbre chikungunya”